Logo Mercure Hotels

Mercure NeroCubo Rovereto

Hotel Design e architettura

Materiali e concetti contemporanei

Un’architettura esterna dinamica e asimmetrica, che attraverso geometrie impreviste e forme decise, dà origine a volumi leggeri e lineari. Un edificio dotato di una forte riconoscibilità a scala paesaggistica: di colore grigio antracite, con forma asimmetrica caratterizzato da una particolare composizione delle forature delle finestre. L’hotel si inserisce armonicamente nella dimensione del contemporaneo, tra ricercatezza tipica italiana e internazionalità.

L’interno è caratterizzato dalla ricerca della semplicità e dall’utilizzo spregiudicato di materiali basilari come il cemento, il legno e il vetro. Ideato dallo studio EDcontract, il concept è forte e deciso con la presenza negli spazi comuni e nelle camere di complementi di arredo CASAMANIA, di rivestimenti MOMOdesign e lavabi in CORIAN su disegno.

Ambiente e tecnologia

Mercure Nerocubo Rovereto è stato pensato con l’obiettivo sociale di offrire i propri servizi rispettando il principio del “bilancio energetico nullo” (riferito ai consumi di energia elettrica).

Per raggiungere l’obiettivo è stata adottata una doppia strategia. Ridurre al minimo i consumi di energia elettrica: attraverso l’impiego di tecnologie e sistemi costruttivi a basso consumo e con elevato standard di isolamento, grazie ad impianti domotici che si adeguano in funzione dello status meteorologico, ma anche sensibilizzando il personale e selezionando i fornitori. Produrre in loco l’energia elettrica necessaria: tramite fonti energetiche alternative e maggiormente sostenibili, attraverso l’impianto fotovoltaico e quello di trigenerazione.

L’interno di Mercure Nerocubo Rovereto nasconde un cuore tecnologico altamente evoluto che permette il controllo di tutti gli spazi da una postazione base. Grazie alle innovazioni apportate dalla domotica, Mercure Nerocubo Rovereto si avvale di numerosi processi automatizzati per migliorare servizi e garantire funzionalità.

PressReader

Scaricando su tablet o smartphone la app dedicata i ns. ospiti avranno la possibilità di leggere gratuitamente all'interno dell'hotel oltre 4000 giornali e riviste comodamente dai loro device.

Per maggiori informazioni su PressReader clicca qui.

Nero Cubo
Nero Cubo
Nero Cubo

Hotel 8 piani, 8 artisti

Il progetto artistico di Mercure Nerocubo Rovereto

L’accurato design degli ambienti interni dell’hotel è caratterizzato da un concept

forte e deciso: l’impiego coraggioso di materiali elementari come il cemento, il legno, il vetro, i tessuti e i colori è controbilanciato da un palese ‘filo conduttore’ che abilmente li unisce e li porta ad esprimere, insieme, un unico concetto. In questo contesto, spicca la collezione di opere d’arte realizzate site specific da 8 giovani artisti contemporanei, ad ognuno dei quali è stato affidato uno degli 8 piani dell’hotel.

Gli spazi e gli ambienti diventano così lo “sfondo” per un progetto artistico autonomo e indipendente che prende forma e si materializza al loro interno.

Sul corridoio di ogni piano è posizionata un’altra importante opera che intende introdurre al lavoro che l’artista ha poi sviluppato anche all’interno di ogni camera dove l’ospite avrà l’occasione di entrare in sintonia con il quadro in modo intimo e confidenziale.

Gli artisti coinvolti

Gli artisti prescelti sono necessariamente contemporanei, hanno radici culturali e geografiche estremamente differenti, lavorano con linguaggi molto diversi e sono stati tutti chiamati a confrontarsi tra loro e a dialogare con gli spazi in piena libertà creativa - già in fase di progettazione - contribuendo a consolidare quel clima di “contaminazione” tipico dei nostri tempi, fortemente caratterizzati dalla necessità di apertura verso altre culture e nuove economie.

Catalogo completo disponibile in reception.

Nero Cubo
Nero Cubo
Nero Cubo
Valutazione TrustYou
4.3
Ottimo
1.262 recensioni